Rassegna Mental 2.0 – condottieri e cali mentali

9 settembre 2019. CONTE IN CONFERENZA STAMPA NEL PRE GARA DI CHAMPION

DOMANDA PER CONTE – Che obiettivi hai in Champions?

“Non possiamo porceli, solo strada facendo vedremo che livello possiamo raggiungere. Oggi sarebbe insensato porre un obiettivo minimo, intermedio o massimo. Non poniamoci limiti, in quanto questo creerebbe subito degli alibi. Cerchiamo di fare il massimo, dando tutto durante le partite. Poi vedremo cosa accadrà nel tempo, dove saremo e che tipo di situazioni potremo ambire a vedere”.  https://www.fantamaster.it/news/ucl-inter-conte-conferenza-stampa-slavia-praga-1-giornata-champions-league-2019-2020/

Le parole di Conte

Condottieri e cali mentali.

Mentality 2.0

Morale: pessimo esordio in Champion per l’inter, mentre in campionato vola. Magari perché l’obiettivo dichiarato è primeggiare in serie A. Ad ogni modo, gli obiettivi chiari e condivisi attivano atteggiamenti mentali positivi. Mentalità vincente. Ciò che è mancato all’inter In Champion. 

SARRI DOPO L’ATLETICO MADRID: A FIRENZE CALO MENTALE.

11 settembre 2019. Ottima la tenuta fisica di tutto il gruppo dopo l’opaca prestazione di sabato scorso contro la Fiorentina: “Io penso che a Firenze analizzando i dati questo divario non c’era, la differenza secondo me era mentale. Abbiamo peccato in quello e oggi il livello di determinazione è stato quello giusto.”

Come contraddire un condottiero come Sarri? La preparazione mentale fa la differenza. 

Mentality 2.0

LAVER CUP , FEDERER E NADAL A FOGNINI: NON ESSERE NEGATIVO, CREDI NELLE COSE POSITIVE”.

21 settembre 2019.Condottieri e cali mentali. Durante il match tra Fognini e lo statunitense Jack Sock, Federer e Nadal si sono avvicinati a bordocampo per dare consigli all’italiano. Un vero e proprio supporto psicologico: “Voglio che tu non sia più negativo, non frustrarti, credi nelle cose positive”

I più grandi del tennis (sport mentale per eccellenza), utilizzano il dialogo interno positivo per contrastare  i “cali mentali” ed avere una marcia in più quando la condizione fisica con l’avversario si equivale. 

La preparazione mentale, in ogni disciplina, a tutti i livelli, fa la differenza, ne siamo tutti convinti?

Se ne vuoi sapere di più sull’allenamento della forza mentale clicca qui 📲 https://www.dmpersonalcoach.it/2018/11/30/allenamento-forza-mentale/

#dmpersonalcoach

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.